Incontri con la poesia russa del primo ‘900- Vladislav Chodosevic

Continua il nostro ciclo di incontri sulla poesia russa del primo ‘900, il nostro modo di ricordare il 1917, spartiacque per la storia non solo politica, ma anche culturale della Russia. Il secondo appuntamento con Francesca Lazzarin vuole promuovere al pubblico italiano la figura di un grande poeta dell’emigrazione russa: Vladislav Chodosevic

Gorkij lo chiamava “il migliore che vanti la Russia moderna” ma e’ poco conosciuto in Europa e in Italia. Vladislav Chodosevic si contende con Georgij Ivanov la palma del più importante poeta dell’emigrazione russa

Per traduzioni e informazioni più dettagliate sulla vita di Chodosevich, suggeriamo la lettura del Blog di Paolo Statuti

Buona visione!

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...